Total visitors 295729

Kubik-Rubik Joomla! Extensions

12TH International Festival
LUCI DELLA RIBALTA

14-26 August 2022 | Terni e Narni (TR) Umbria

MASTERCLASSES SUMMER EDITION
11-26 August 2022 | Narni (TR) Umbria
CORSI E DOCENTI>

POTENZA E LEGGEREZZA D'AMORE

UMBRIA CLASSIC FESTIVAL 2022
braso
Date: 28 February 2022 21:00 - 23:00

Venue: Teatro Secci, Terni

POTENZA E LEGGEREZZA D'AMORE

Scene, arie e duetti d'amore tratti dalle più celebri opere liriche

 

Lunedì 28 febbraio 2022, ore 21.00

Teatro Secci, Terni

 

Messa in Scena di Matteo Mazzoni

Pianoforte Sabrina Trojse

Soprano Laura Brasó, Marika Spadafino, Carolina Varale, Courtney Mills

Tenore Daniele Centra, Alessandro Fiocchetti

Baritono Gabriele D'Orazio

 

Partecipazione degli allievi dell'Openspace DancestudioAsd di Irene Camilli

 

MATTEO MAZZONI. Nato a Jesi, dopo gli studi classici si dedica allo studio della fotografia, del cinema e delle arti visive contemporanee. Dal 1999 muove le sue prime esperienze in palcoscenico, tra il Teatro Pergolesi di Jesi, “Le Muse “di Ancona e lo Sferisterio di Macerata, come direttore di scena ed assistente alla regia, collaborando, tra gli altri, con registi come Giancarlo Del Monaco, Pierluigi Pizzi, Francesco Micheli, Massimo Gasparon, Damiano Michieletto, Giancarlo Cobelli, Henning Brockhaus, Hugo de Ana. Dal 2005 al 2016 cura l’Ufficio Regia della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, e, nel 2009, quello del Teatro San Carlo di Napoli. Tra i suoi primi lavori nel 2008 firma la regia de “L’ Elisir d'amore “ presso il Festival Internazionale di Benicàssim in Spagna, iniziando un percorso internazionale che porterà i suoi spettacoli, oltre che in Italia,  in Austria, Serbia, Portogallo, Spagna, Bosnia, Romania, Kazakistan, Korea, Giappone. Nel 2010 firma regia, scene e costumi di “Gianni Schicchi “presso il Teatro Nazionale di Sarajevo e, nel 2012, regia, scene e costumi de “Il Barbiere di Siviglia” all’Opera Nazionale Rumena di Iasi. Nello stesso anno comincia la collaborazione tutt’ ora in corso con l’Accademia d’Arte Lirica di Osimo, come docente di arte scenica, mettendo in scena al teatro “La nuova Fenice “di Osimo, “Il Flauto Magico “(2012), “Hansel und Gretel “(2014), “Carmen “(2015), “Suor Angelica “(2016) e “Mese Mariano “(2017). Nel 2013 firma regia, scene, costumi de “Il Trovatore “, produzione Pocket Opera dell’Aslico, e la regia di “Tosca “, presso l’Opera di Brasov in Romania. Nel 2015, all’ “Akzent Theater “di Vienna cura la regia di “Una Noche en Buenos Aires “, col dittico di opera tango “Maria de Buenos Aires “di Piazzolla e “Mateo “di Martin Palmeri. Nel 2016 apre la stagione dell’Opera Nazionale di Bucarest con “Il Barbiere di Siviglia “di cui firma regia, scene e costumi; sempre a Bucarest, per la riapertura ufficiale del Teatro Nazionale di Operetta, cura la regia ed i costumi de “Die Fledermaus “di Strauss. Nello stesso anno firma regia e costumi di “Re Enzo “di Respighi nell’ambito del XVI Pergolesi Spontini Festival. Nel 2017, presso il teatro “Le Muse “di Ancona, cura la regia de “Il Barbiere di Siviglia “, in collaborazione con l’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda “. Nel 2018, firma la regia e le luci de “ L’ Elisir d’ Amore “ presso l’ Opera Nazionale Rumena di Cluj,  la regia della “ Tosca” per l’ Ente Luglio Musicale Trapanese, la  regia del ”Rigoletto “ presso l’ Opera rumena di Brasov, la regia ed i costumi de“ La Boheme “ per l’ Ente Concerti “ Maria de Carolis “ presso il teatro Comunale di Sassari, oltre alla ripresa de “ La Traviata “ , regia di Pier Luigi Pizzi, presso il Teatro Nacional de Sao Carlos, a Lisbona, e al Teatro “ Coliseu “ di Oporto, in  Portogallo. Nel 2019 cura la regia della “Madama Butterfly”, nuova produzione della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, in coproduzione con l’Opera Nazionale Rumena di Cluj, con repliche in Italia a Jesi e Treviso. Nello stesso anno firma regia, scene, costumi e luci del nuovo allestimento del “Don Pasquale” per l’Opera Nazionale di Almaty, in Kazakistan. Nel 2020 cura la messa in scena di “Rispondimi Bellezza “, spettacolo inaugurale del Pergolesi Spontini Festival in occasione dei 500 anni della morte di Raffaello Sanzio. Firma inoltre regia e luci de “Garasha “opera contemporanea composta da Esteban Benzecry, per la prima esecuzione mondiale a Kyoto, presso il Santuario Shintoista di Kamigamo, patrimonio dell’Unesco, con replica presso il Teatro Artistico della Prefettura di Kyoto, città di Kyotango, in Giappone, in streaming mondiale per tre giorni da 27 Novembre. Nel 2021 cura la regia ed i costumi dell’opera contemporanea “Notte per me Luminosa “composta dal M. Marco Betta, nuova produzione della Stagione Lirica di Tradizione della Fondazione Pergolesi Spontini. Assistente alla Regia della nuova produzione de “La Serva Padrona “e “The Telephone “, regia di Jacopo Fo, con ripresa a Novembre per l’Ente Concerti “Maria de Carolis”, presso il Teatro Comunale di Sassari. Aiuto regista per la nuova produzione de “La Boheme” del Teatro Massimo di Palermo, regia di Mario Pontiggia. 

 

SABRINA TROJSE si è diplomata in pianoforte sotto la guida della Professoressa Anna Maria Martinelli nel 1993 con il massimo dei voti e la menzione di merito, presso il conservatorio "Ottorino Respighi". Successivamente si è dedicata agli studi di perfezionamento pianistico partecipando nel contempo a numerosissimi concorsi ottenendo borse di studio, premi e riconoscimenti di livello internazionale. Tra i vari docenti del perfezionamento il M° Sergio Cataro e Piernarciso Masi sono tra quelli che maggiormente hanno inciso sulla propria maturità musicale e personalità artistica. Nel prosieguo del tempo, ha orientato la sua carriera pianistica verso il mondo dell'opera lirica, diventando un'acclamata e richiestissima pianista specializzata nella preparazione e nell'accompagnamento dei cantanti lirici. Durante questo percorso professionale, ha incontrato e collaborato con illustri nomi della lirica mondiale quali: Fedora Barbieri, Ghena Dimitrova, Luciana Serra, Giuseppe Taddei, Roberto Scandiuzzi, Nazzareno Antinori, Daniela Dessì, Ruggero Raimondi ecc. Facendo tesoro in questo modo, della conoscenza e della tradizione, delle migliori scuole liriche del passato e del presente. Ha collaborato con importanti istituzioni come l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Festival di Aix En Provence, West Norge Opera (Norvegia), Teatro G. Verdi (Salerio, Italia), Teatro dell'Opera Nazionale di lnstambul, Missisauga Opera Festival (Canada), Festival lnnitz Sdruij (Polonia), Tuscia Opera Festival (Italia), Accademia Lirica Beniamino Gigli, Accademia Lirica "Il Melodramma Mario del Monaco", Università della Musica di Mosca, College of Music Senzoku - Kawasaki (Giappone), Ente Maria De Carolis (Italia), Conservatorio di Musica di Tokyo, Accademia Lirica Internazionale Ischia (Italia), Teatro dell’ Opera Nazionale dell’ Havana (Cuba), Sheung Wan Theatre Hong Kong, National Opera House Taipei. A tutt'oggi, intrattiene con moltissimi di questi enti collaborazioni, essendo Regolarmente invitata a tenere master class di perfezionamento con cantanti lirici provenienti da varie parti del mondo. Nell'anno 2005 è stata membro Fondatore dell'Associazione "Ongakù". Avente sede a Tokyo (Giappone) e con lo scopo di divulgare la cultura della Tradizione Lirica Italiana in Giappone attraverso master class e concerti che si tengono regolarmente nella città di Tokyo. Da circa 20 anni è presente in Norvegia presso la città di Bergen come pianista preparatore della "West Norge Opera" diventando punto di riferimento la preparazione del repertorio lirico Italiano. Attualmente M° collaboratore presso il Conservatorio G. B. Pergolesi di Fermo.

  

MARIKA SPADAFINO si è diplomata giovanissima col massimo dei voti e lode in Canto, Musica Vocale da Camera e Flauto presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari. Si è perfezionata in canto con Mei, Patanè, Casolla, Scotto, Dessì, Ricciarellii, Lombardi, Abdrazakov, Panerai, Bruson. Ha debuttato: al Teatro alla Scala in Gianni Schicchi (Nella), Die tote Stadt (Juliette), Alì Babà e i 40 Ladroni (Morgiane) e Rigoletto (Contessa e Paggio); al Teatro dell’Opera di Roma in Madama Butterfly (Cugina), Aufstieg und Fall der Stadt Mahagonny (Mädchen) e Rigoletto (Paggio); al San Carlo di Napoli e al Sociale di Rovigo in Die Zauberflöte (Pamina), all’Opera di Algeri in Traviata (Violetta); al Dionysia Opera festival di Corfù in Carmen (Micaela); al Teatro del Giglio di Lucca in La Bohéme ( Mimì); al Festival Puccini di Torre del Lago in Madama Butterfly (Kate). Debutta anche in Hänsel und Gretel (Die Mutter), ne Il signor Bruschino (Sofia), ne La serva padrona e Bastien und Bastienne. A lei è affidata la prima esecuzione di“The Food Opera”di Luigi Morleo e "Musilda Necrì"di Maurizio Zaccaria. Ha cantato sotto la direzione di Pappano, Gatti, Oren, Palumbo, Axelrod, Webb, Gilbert, Zanetti, Carignani, Abel, d’Espinoza, Ciampa, Galli, Fischer, Gabbiani. Ha lavorato con registi del calibro di: Woody Allen, Vick, Deflo, Ollé, De Simone, Cavani, Michieletto, Muti, Muscato. Si è esibita in numerosi concerti di repertorio sacro, liederistico e operistico, in particolare al Teatro alla Scala e al Teatro dell’Opera di Roma. Nel ruolo del Paggio ha cantato nel Opera-Film “Rigoletto al Circo Massimo”, del Teatro dell’Opera di Roma e RaiCinema, con la direzione di Gatti e la regia di Michieletto, presentato al Festival del Cinema 2021. Ha inoltre prestato la sua voce nelle musiche del cortometraggio “IceCream” di Roberto De Feo. Ha inciso il volume III dell’Integrale di F.P.Tosti, “The song of a life” per la Brillant, il secondo volume delle Cantate di Rainaldi per la Tactus. È vincitrice del III premio al I"Concorso Pasquale Pappano” di Benevento, III premio al “Francesco Paolo Tosti” di Ortona, Borsa di Studio “Carla Bernardini” del Soprano Daniela Dessí allo "Spiros Argiris". Nel Novembre 2021 le è stato conferito il prestigioso premio Re delle Belle Arti come Giovane Soprano, esibendosi presso la Novosibirsk State Concert Hall, in Siberia.

  

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, si consiglia la prenotazione utilizzando uno dei nostri contatti:

E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Cellulare: (+39) 375.6302887 

Tutti gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19.

 

Telephone
Email
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Powered by iCagenda

LUCI DELLA RIBALTA 2022

August 2022
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
16
27
28
29
30
31

FLYER

PROGRAMMA 2022 WEB xs sito

EVENTI SPECIALI 70x100 2022 WEB xs sito

In collaboration:

narni logo

Main supporter:

logo fondazione carit

Under the patronage of:

regione    provincia   camera com  narni logo   COMUNE TERNI    mozarteum  Embajada del Ecuador en Italia

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.